Foto di Renzo Maggiore

Foto di Renzo Maggiore

Nato a Trieste nel 1972, svolge gli studi classici e si laurea in Scienze Politiche, dedicandosi alla formazione e alla continua ricerca sulla comunicazione interpersonale e l’evoluzione dei sistemi. E’ impegnato per otto anni come giornalista free-lance collaborando con il quotidiano “Il Piccolo” e si cimenta nelle attività di dirigente sportivo e animatore turistico. Tiene seminari di sistemica, comunicazione interpersonale, intelligenza emotiva e orientamento profondo che vede proprio l’espressione artistica, e in particolare la poesia, al centro dell’azione didattica. Si occupa inoltre di disciplina zen e gestione dell’energia (il saggio sull’Energia cosmica vince il premio “Il Golfo” di La Spezia). Personalità poliedrica, ha studiato dizione, recitazione, pianoforte, chitarra, batteria e canto.

Nel 2005 fonda il trio acustico degli Stati ALTerati, nell’ambito del quale scrive numerosi brani inediti e tiene concerti e recital; partecipa al coro della Gospel Family e fa parte per sette anni del coro gospel/spiritual Soul Diesis; al coro dedica una lirica, inserita nella prima silloge “Aurora spirituale” (Sovera Editore, Roma), che vince il secondo premio al concorso “Golfo di Trieste 2005” e ottiene la segnalazione di Zapping (trasmissione radiofonica di Radio1 a cura di Aldo Forbice) per la poesia “Il tempo del dolore”. Da allora continua a scrivere e a pubblicare. Autore di articoli e saggi a carattere filosofico e scientifico, è stato socio del “Salotto dei Poeti”, del “Club Zyp”, a cui dedica la prima raccolta poetica, del “Movimento Arte Intuitiva” e dell’Associazione “Poesia e Solidarietà”. Organizza incontri culturali presso associazioni, teatri e caffè storici; partecipa ad alcune produzioni cinematografiche ed è chiamato a fornire un contributo saggistico sull’Arte per l’antologia “La Via” (in risposta alla “Lettera agli Artisti” di Giovanni Paolo II). In qualità di autore di testi musicali, frequenta nel 2003 il CET, la scuola di Mogol, e collabora con vari compositori. Nel 2006 partecipa al “Festival della Canzone Triestina” in qualità di compositore e cantante. Progetti letterari, teatrali e musicali si basano sui principi de “Il Manifesto del Poeta”, documento valoriale scritto dall’autore come base programmatica di un forte impegno civile per il miglioramento della società.

Attualmente scrive canzoni che propone dal vivo accanto alle poesie e tiene seminari in aziende ed enti pubblici facilitando il percorso spirituale, relazionale e professionale di molte persone. Ha pubblicato le sillogi poetiche Aurora spirituale, Respiro di presente, Dharma e Poesia, Ascesi sulla via della poesia, La dimensione degli angeli, Sulla via dell’eternità, D’amore e di carezze, A Dio il mio sguardo, Il golfo dell’anima; i saggi Energia cosmica, l’unico dio possibile e Le chiavi del saper essere; le raccolte in prosa L’urlo del poeta e Il mio spirito nel cinema; la biografia filosofica Ren Zen e il senso del vivere.

Renzo è senz'altro un poeta “utile” perché la sua personalissima poesia unisce all'ispirazione lirica quella biblica, direi quasi evangelica e, più generalmente parlando: spirituale. Egli realizza questa unione attraverso un distillato poetico equilibrato ed originale.

Professore e Scrittore